F A N T A S C R I V E N D O 

è il sito dove fantasticareavventurarsi in narrazionitrovare i giusti attrezzi per scriverecreareraccontareillustrare 

vicendevolmente esperienze narrative e diverse opportunità.

La descrizione capovolta

Ho raccolto nel Prezi in basso le lezioni sulla descrizione che ho condiviso nella classe virtuale. I miei alunni hanno utilizzato le indicazioni per descrivere ambienti e personaggi per la costruzione di un racconto.

Al suo interno trovate indicazioni per costruire informazioni (persone, animali, ambienti, oggetti), dei video e attraverso il Qr code potete accedere alla lezione che ho creato su Blendspace.

leggi di più 0 Commenti

Mind mapping

Tecnica
Mappa mentale sui fumetti

 

I  miei alunni in classe amano progettare  e creare  mappe mentali sugli argomenti più diversi. Hanno installato sui loro devices diverse app, ma la loro preferita è Mindomo.

Per saperne di più vi invito a leggere un mio articolo pubblicato da Chiara Spalatro sul blog Docenti attenti a questo link https://docentiattenti.wordpress.com/2016/04/17/mind-mapping-a-scuola/

Clicca sull'immagine per visionare la mappa mentale sui fumetti.

0 Commenti

Risorse per la classe capovolta

Voglio condividere le risorse sulla classe capovolta che ho raccolto su una cartella di Pearltress.

Il sito in questione consente di creare delle collezioni pubbliche o private nelle quali aggregare i link di interesse, inserire immagini e file. L' app per il tablet e lo smartphone funziona in modo eccellente ed è pratica.

 http://www.pearltrees.com/crielena/flipped-classroom/id14137039

0 Commenti

Pasqua

Buona Pasqua
Buona Pasqua

Una serena Pasqua

0 Commenti

Itinerari di scrittura

collaborazione
itinerari collaborativi

Gli ambienti di apprendimento cambiano e l'uso di una piattaforma si rivela un agile strumento per intraprendere percorsi di scrittura collaborativa.

Dai primi esperimenti, correva l'anno 2010, in cui scattavo fotografie, aggiungevo incipit, inserivo link a risorse video sul fantasy, l'uso attuale è sicuramente più articolato. Gli alunni interagiscono suddivisi in sottogruppi, preparano in prima persona delle lezioni, trovano o costruiscono i materiali, entrano nella classe virtuale con l'app apposita, lavorano on line con la suite di Office.

Gli strumenti sono cambiati e si sono diversificati, gli itinerari di scrittura prevedono modalità più complesse tutto a vantaggio dei discenti che entusiasti e motivati si buttano a capofitto nella produzione di testi.

0 Commenti

Scrittura creativa

Le attività fervono all'interno del nostro laboratorio di scrittura creativa.

A breve il nostro libro multimediale si popolerà raccogliendo tutte le prove dei miei ragazzi.

0 Commenti

Il testo espositivo

Il testo espositivo ha lo scopo di fornire dati precisi, corretti e completi per soddisfare le esigenze del lettore in cerca di informazioni. 

Il linguaggio usato è standard con l'aggiunta di alcuni termini specialistici. Esempi di testo espositivo sono i manuali scolastici, alcuni articoli di giornale, le relazioni, le guide turistiche, ecc..

Prima di cominciare a scrivere è opportuno individuare l'argomento con esattezza, vagliare le fonti, raccogliere tutte le informazioni e ordinarle in una scaletta, dichiarare le fonti.

Si può scrivere il proprio testo facendo riferimento a vari criteri:  temporale, tipologico, analitico, causale, di confronto.

Ricordati di scrivere organizzando il testo in tre parti (introduzione - parte centrale - conclusione), di servirti di uno stile impersonale e oggettivo e di un linguaggio specialistico.

0 Commenti

Il dizionario del ritratto

Ecco una breve guida per descrivere con efficacia il  personaggio di un racconto.

0 Commenti

Ripensare la didattica

Nelle aule sempre più digitali ogni docente è chiamato a ripensare la propria metodologia e a modificarla tenendo conto delle specificità dei propri discenti. Applicando la metodologia del Service Design Thinking siamo in grado come docenti di scardinare la diffidenza dei discenti coinvolgendoli in modo attivo nel processo di apprendimento (Design partecipativo).

Partecipa e riprogetta insieme a noi la classe per rispondere in modo più efficace alle esigenze dei tuoi studenti.

Clicca sul link e iscriviti ai corsi:

http://www.anp.it/anp/doc/_competenze-digitali-per-la-didattica_---nuovo-percorso-formativo-online-per-docenti

0 Commenti

Apprendere con il Service DesignThinking

Venerdì scorso ho presentato le attività che ho realizzato insieme ai miei alunni nell'anno scolastico 2014/2015 con la metodologia del Service Design Thinking e la strategia della classe capovolta.

Gli alunni attraverso le fasi del metodo e specifici tool hanno progettato il percorso di apprendimento, strutturato sulla base dei loro bisogni, e hanno scelto gli strumenti più adatti per la sua realizzazione.

La configurazione dell'aula è stata modificata e strutturata a seconda di specifiche esigenze formative espresse dai ragazzi.

Trovate le slide del mio intervento a questo link:

http://www.slideshare.net/fantascrivendo/apprendere-con-linnovative-design-unesperienza-di-classe-capovolta

0 Commenti

Racconti di fantasmi

Il racconto di fantasmi narra una vicenda irreale senza soluzione dai contorni misteriosi e soprannaturali. La trama è ricca di colpi di scena e prevede atmosfere dalle particolari suggestioni che sono in grado di coinvolgere emotivamente il lettore.

I personaggi non sono molto numerosi, ma sono ben caratterizzati dal punto di vista comportamentale, morale e psicologico.

L'ambientazione è notturna e si sviluppa in luoghi chiusi (case abbandonate, castelli diroccati) o in luoghi aperti (strade, cimiteri, giardini).

La narrazione si può svolgere in prima persona (narratore interno) o in terza persona (narratore esterno).


0 Commenti

Capovolgiamo i complementi

L'apprendimento capovolto è una modalità per abbattere l'apprendimento tradizionale e incorporare le tecnologie nei processi di apprendimento in modo efficace.

Questo è uno dei tanti video che ci guiderà per apprendere la sintassi in modo significativo e per svolgere le attività in classe sulla base degli interessi e delle attitudini dei miei alunni. 

0 Commenti

Microsoft Edu Day

Il primo di dicembre parteciperò all'evento organizzato dalla Microsoft EDU day.

Presenterò un'esperienza realizzata nell'anno scolastico 2014/2015 insieme ai miei alunni.

Vi aspetto a Roma.

Questo è il link per iscrivervi:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-microsoft-edu-day-19378496605?ref=ebtnebregn

#faigrandicose

0 Commenti