F A N T A S C R I V E N D O 

è il sito dove fantasticareavventurarsi in narrazionitrovare i giusti attrezzi per scriverecreareraccontareillustrare 

vicendevolmente esperienze narrative e diverse opportunità.

Tour virtuali a 360°

La scorsa settimana mentre cercavo delle fotografie panoramiche mi sono imbattuta casualmente in questo sito:

https://schools.360cities.net/

Ho apprezzato immediatamente le sue opportunità didattico-educative, la sua semplicità d'uso nella creazione e gestione di un tour con foto panoramiche, la modalità free.

La costruzione di un tour avviene tramite la selezione di slide testo, quiz e/o panorama con la possibilità di inserire dei tag (caselle di testo, immagini, video e altro) ma anche delle narrazioni audio.

Ho realizzato due percorsi per i miei studenti che condivido con voi per apprezzare le possibilità didattiche della web app. Inoltre ho predisposto un video per mostrare come iscriversi e creare un tour. Dimenticavo le risorse sono visitabili con visori, con il PC, tablet e smartphone.

Tutorial video

https://youtu.be/WaGkQH_Z1jc

Tour immersivi:

Alla scoperta della civiltà Egiziana 

https://schools.360cities.net/guided-tour/V3GpcTCaiHF4vNCWXA6q1w/alla-scoperta-della-civilta-egiziana

Progettare e scrivere un reportage

https://schools.360cities.net/guided-tour/7Mnd0pvNtVcLgRJXLTlJPg/progettare-e-scrivere-un-reportage

 

 

I tempi verbali nel testo narrativo

Romanzo aperto con rosa
Romanzo

I tempi verbali ci consentono di identificare la collocazione temporale di un racconto. L’autore impiega opportuni tempi verbali per suggerire l’idea di eventi accaduti nel passato o per presentare fatti più recenti vicini al suo stato emotivo.

I tempi verbali più impiegati in un racconto sono i seguenti:

il passato remoto è il tempo delle azioni generiche, principali e dei pensieri circoscritti;

il trapassato remoto segnala invece anteriorità rispetto a eventi narrati nel passato;

l’imperfetto indicativo viene impiegato per indicare un’azione passata nel suo svolgimento.

Se un autore decide di narrare fatti più vicini al lui ricorre ai tempi verbali detti commentativi. Scriverà servendosi del presente, del passato prossimo, del futuro semplice o anteriore con il fine di catturare l’attenzione del lettore e/o di farlo partecipare direttamente alle vicende e alle emozioni dei personaggi. 

Spesso si osserva l’uso del presente storico. Pertanto fatti avvenuti nel passato sono raccontati come se avvenissero proprio nel momento in cui il lettore legge.

 

Parco archeologico nel #metaverso Spatial

Particolare di fornello nuragico
Fornello nuragico

Il 2 dicembre ho concluso un laboratorio sui "Mondi immersivi" riservato agli studenti della mia Istituzione ITCG Angioy di Carbonia.

Il progetto "Virtual Archeo 3" finanziato dalla Fondazione Sardegna ha coinvolto gli studenti, frequentanti il mio laboratorio, nella costruzione del Parco Archeologico sulla civiltà nuragica in Spazial.io 

Il laboratorio ha previsto un impegno orario di 21 ore. Ogni incontro è stato preceduto da un intervento di approfondimento per individuare le caratteristiche costruttive inizialmente dei nuraghi più semplici a torre e nelle loro forme più complesse. Gli studenti hanno lavorato in un primo momento da soli per apprendere le tecniche di modellazione con Blender e successivamente per piccoli gruppi suddividendosi i compiti e predisponendo gli ambienti del Parco Archeologico.

Per visitare il mondo realizzato dai miei studenti è sufficiente cliccare sul link, inserire un nickname nel campo richiesto e con un avatar di default potrete visitare il Parco. Altrimenti potete iscrivervi, indossare i visori ed effettuare una passeggiata Virtual Archeo 3

 

I personaggi di una storia

Una storia senza personaggi non è una storia.

I personaggi rendono un racconto memorabile, diventano una parte di noi per un breve momento,  il tempo della lettura.

La comprensione delle loro azioni e reazioni diventa un percorso di ricerca naturale per la nostra mente. 

Sembrerà banale ma insegnare ai nostri alunni a scrivere brevi racconti e abbozzare i loro personaggi può rappresentare una modalità efficace al fine di supportarli nella loro crescita.

Per indagare le tecniche per la rappresentazione efficace di un personaggio vi rimando al video che ho caricato sul mio canale YouTube https://youtu.be/jnpb1z8-OZs

I simboli nel discorso poetico

Il linguaggio della poesia è per sua natura polisemico, cioè portatore di più significati.

Trovare i simboli nascosti in una lirica ci consente di scoprire il messaggio, che il poeta ha affidato ai suoi versi.

Cos'è un simbolo? 

Osserviamo la realtà in cui siamo immersi... anche l'icona di un'app è un simbolo.

I simboli fanno parte della nostra quotidianità dalla notte dei tempi e appartengono alla memoria e al nostro immaginario collettivo.  

Due brevi esempi la luce rappresenta la gioia, il fuoco la passione ardente e così via. 

Il poeta spesso impiega simboli di difficile interpretazione e pertanto è necessario approfondire il contesto dell'opera e della sua vita.

In conclusione ogni elemento capace di evocare un'immagine diversa costituisce un simbolo, che può essere di tipo sociale, religioso, letterario/culturale, del mondo della natura.

Un nuovo anno scolastico

Gruppo di lavoro
Gruppo di lavoro

Il rientro a scuola è un momento fondamentale per costruire e/o rinsaldare la relazione educativa.

Siamo veramente sicuri di dedicare il giusto tempo all'aspetto relazionale fin dal primo giorno?

A ben vedere forse non è così. Ci lasciamo spesso trasportare dalla progettazione dei percorsi di apprendimento tralasciando l'aspetto emozionale.

Riflettere sulla metodologia SEL non costituisce un aggravio di lavoro. L'apprendimento è infatti una mescolanza di metodologie.

Se gli studenti credono in se stessi e hanno l'opportunità di costruire delle relazioni efficaci con docenti e compagni, avranno maggiori probabilità di conseguire obiettivi e successi. 

Pertanto coltiviamo l'empowerment e la richiesta dei feedback senza timore. Scrivo ciò perché spesso alcuni docenti mi condividono le loro preoccupazioni di fronte alle eventuali richieste degli allievi.  

Ricordiamoci che la "bacchetta magica" non esiste! Esiste invece la possibilità di costruire attività di apprendimento significative attraverso un ripensamento dei metodi e delle strategie di apprendimento.

Per alcune veloci indicazioni sulle metodologie efficaci vi invito a consultare una mia playlist dedicata, sei video, su YouTube. Cliccate su questo link Linea diretta con Fantascrivendo

A presto.

Si ringrazia il sito di Pixabay per l'immagine di copertina

 

A Beirut per tenere un corso di scrittura creativa

La scorsa settimana mi trovavo a Beirut in Libano per tenere un corso sulla scrittura creativa come strategia collaborativa nell'apprendimento dell'Italiano LS presso Centro Lingue e Traduzione Facoltà di Lettere e Scienze Umane Università Libanese New Rawda.

Docenti e studenti universitari si sono lasciati coinvolgere nei laboratori pratici che ho attivato. I risultati sono stati brillanti e si è formata una bellissima comunità operativa.

Il corso ha avuto una durata di 18 ore. 

Ancora un paio di settimane di lavoro e poi mi attende il meritato riposo.

Qui articoli e foto durante il workshop formativo. 

Enigma a Miramas in #edMondo

La letteratura si interpreta e si studia anche così.

La visualizzazione di questo video consentirà agli studenti di recuperare gli indizi per risolvere un enigma, il proverbio, e di scoprire il testo nascosto. La riflessione porterà a un confronto tra il locus amoenus della nuova poesia e di quella precedentemente studiata Nella dolcezza della primavera di Guglielmo IX di Aquitania. Ma la quete non si fermerà qui e metterà in gioco lo spirito critico e la capacità di collaborare in team dei discenti.

Se sei curioso e vuoi saperne di più guarda il video.

Il luogo, nel quale ho girato il video, è edMondo, il mondo virtuale e immersivo per la scuola dell'Indire.

Ringrazio non solo i miei studenti ma quanti hanno visitato il canale e, dopo aver visualizzato il video, hanno chiesto a gran voce la successiva produzione di video letterari di questo tipo. Rassicuro i fans e a breve andrò a predisporre nuovi video di letteratura, che girerò in edMondo.

Sostenete il canale iscrivendovi!!!

Parliamone #podcast #debate

Podcast
Podcast

I miei studenti si sono appassionati alle attività di podcast e debate che sono state intrecciate.

Le tematiche affrontate hanno riguardato la protezione dell'ambiente e la promozione di una nuova cultura digitale di apprendimento.

Negli episodi trovate le idee e le riflessioni della comunità classe. 

Buon ascolto!!!

Dimenticavo abbiamo impiegato la webapp Anchor e Spotify, gli episodi sono stati registrati con un iPad.